Aperitivi… in musica! – Liszt e la poesia italiana

Anno 2022
Luogo Oratorio San Filippo Neri

Facebooktwitterlinkedinmailby feather

“Aperitivi… in musica” é una rassegna di concerti del Conservatorio “Niccolò Paganini” coordinati da Marco Simoncini. Tali concerti si svolgono in diverse domeniche della primavera 2022 la mattina alle ore 11.45 presso l’Oratorio San Filippo Neri di Genova (Via Lomellini 12).
https://www.conspaganini.it/ 
http://maestrosimoncini.com/

Il terzo appuntamento, che si é tenuto domenica 24 aprile, dal titolo “Liszt e la poesia italiana”, ha avuto come protagonista Llia Yakushin (Pianoforte).

Il programma prevedeva:

F. Liszt da Années de pèlérinage. Deuxième Année. Italie, S. 161

Sonetto 47 del Petrarca
Sonetto 104 del Petrarca
Sonetto 123 del Petrarca
Après une lecture de Dante. Fantasia quasi Sonata

Curriculum Lilia Yakushin, pianista
Lilia Yakushin studia pianoforte con il Prof. Gianfranco Carlascio presso il conservatorio Niccolò Paganini di Genova e prosegue gli studi con Prof. Daniele Fredianelli, sotto la cui guida sta per conseguire la Laurea di Primo Livello in Pianoforte.
Nel 2018 ha conseguito l’Esame di Stato e il Baccalaureato in lingua francese (Esabac) presso il Liceo Linguistico E. Montale di Genova, entrambi con il massimo dei voti.
Si è esibita in recital solistici in diverse sedi in Liguria e in Piemonte, tra cui i Musei di Strada Nuova a Genova nell’ambito dei Rolli Days, l’Oratorio dei Santi Nazario e Celso a Genova e nell’ambito della manifestazione “Rapallo al pianoforte” organizzata da Liguria Media.
Ha vinto diversi premi e borse di studio in concorsi pianistici sia esterni che interni al conservatorio, tra cui:
Città di Alessandria, Città di Massa, Cortemilia International Music Competition, Concorso Pianistico La Palma d’oro di San Benedetto del Tronto e le borse di studio Giuseppe Ponta, Renzo Mantero e New York Classical Music Society indette dal conservatorio Paganini.
Ha frequentato masterclass tenute dai Maestri Pietro De Maria e Roberto Plano.
Nel proprio conservatorio, collabora attivamente come pianista accompagnatrice e studia con passione il repertorio vocale e cameristico.
Nel 2019 ha formato un duo con la violoncellista Carola Puppo, con cui si è esibita in occasioni rilevanti, tra cui la rassegna Museidisera presso i Musei a Vaticani a Roma (2019), il Levanto Music Festival – Amfiteatrof (2021), il Paganini Genova Festival e la rassegna Gems à la Paganini organizzata dall’associazione genovese Amici di Paganini (2021).
Il duo, formatosi sotto la guida del violoncellista Giovanni Lippi, frequenta attualmente il corso di perfezionamento in musica da camera presso la Scuola di Musica di Fiesole, tenuto dal Trio Gaspard, Alexander Lonquich e Bruno Canino.