Autunno in oratorio V Edizione

Anno 2009-2010
Luogo Oratorio San Filippo Neri

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmailby feather

Invito

Locandina

Lo scorso anno l’Oratorio Filippino di Genova ha fatto una grande scommessa: riproporre nella nostra città i Sermones, le tradizionali conferenze che, con stile familiare e divulgativo ma con solido contenuto di fede e cultura, san Filippo Neri aveva inaugurato nella Roma del Cinquecento.

La scommessa è stata vinta e, avendo alle spalle un bilancio molto positivo, i padri Filippini e i laici dell’Oratorio Secolare ripropongono anche quest’anno l’iniziativa.

Il fil rouge che lega gli incontri del 2009 è il rapporto dello stesso Oratorio di san Filippo con l’arte e la cultura: il tema non sarà sviluppato in astratto, ma considerando persone concrete che con l’Oratorio si sono incontrate e lì hanno tratto, in maniera diversa ma significativa e profonda, linfa per la loro produzione, e prima ancora per l’impostazione della loro vita.

Palestrina e i musicisti della scuola romana, Caravaggio, Gaudì, Tolkien; questi i giganti dell’arte e  della letteratura che incontreremo nei sabati del prossimo mese.

Di alto rilievo anche i relatori: Andrea Monda, uno dei massimi conoscitori italiani di fantasy, che presenterà Tolkien (7 novembre); Etsuro Sotoo, scultore giapponese, convertitosi al cattolicesimo in seguito al suo incontro con l’opera di Gaudì, e che oggi lavora proprio al completamento del capolavoro dell’architetto catalano, la Sagrada Familia (14 novembre); Margherita Dalla Vecchia, del Conservatorio di Vicenza, sul rapporto del primo Oratorio con i musicisti e i suoi influssi sulla storia della musica (21 novembre); infine, su Caravaggio e i pittori contemporanei, don Francesco Danieli, giovane sacerdote, autore di uno studio su san Filippo e l’arte, recentemente pubblicato dalle edizioni San Paolo (28 novembre).

A inaugurare la rassegna la Prolusione  del Prof. Lauro Magnani, dell’Università di Genova, che ci aiuterà a mettere a fuoco il rapporto tra fede, arte e cultura, proprio a partire dall’esperienza di Filippo Neri e del nascente Oratorio nel clima della Riforma Cattolica: mercoledì 28 ottobre alle ore 18. Gli altri Sermones si svolgeranno ogni sabato di novembre, alle 16.45, sempre nella bellissima sala dell’Oratorio di san Filippo, in via Lomellini.

Secondo la tradizione filippina non solo ogni incontro avrà una conclusione musicale, ma i Sermones saranno “incorniciati” dai concerti della rassegna di Autunno in Oratorio: il Concerto per Tutti i Santi, domenica 1° novembre alle ore 16.45, che vedrà l’Orchestra Oratorium Ensemble, diretta da G.M.Faveto e con G.Campi alla fisarmonica, eseguire musiche di Gerschwin, Bernstein, Piazzolla; e il  Concerto per l’Immacolata, martedì 8 dicembre alle ore 16.45, con il Coro Musica Nova e Orchestra, sempre sotto la direzione del maestro Faveto e musiche di Haendel Haydn, Mendelssohn.

Tutta la manifestazione, che è all’interno del Progetto Culturale della CEI, gode del patrocinio dell’Arcidiocesi, della Regione Liguria, del Consiglio Regionale, della Provincia e del Municipio.